“Immaginando Gramsci 2020/2021”: come ce l’abbiamo fatta

Immaginate una classe quinta della Scuola primaria, immaginate un incontro con un personaggio importante per la storia del nostro Paese, anzi del Mondo: Antonio Gramsci, un politico, un rivoluzionario, un educatore, un papà, un figlio, un amico, un uomo straordinario!

Provate, anche solo per un momento, a immaginare quanta curiosità ha suscitato in noi… Mossi  dalla volontà di conoscerlo meglio, abbiamo deciso di partecipare al concorso “Immaginando Gramsci 2020/2021”. Non avremo mai pensato di vincere arrivando al secondo posto nella categoria Scuola primaria.

La nostra rivista “Immaginando L’Ordine Nuovo” contiene articoli che raccontano l’attualità. Gramsci ci ha insegnato che non si può restare indifferenti all’uomo e alla storia, che dobbiamo diventare cittadini responsabili già oggi, subito, nei confronti del Pianeta.

Siamo stati molto contenti di sentire nominare e premiare il nostro lavoro, che è stato definito un lavoro editoriale fatto molto bene, perché abbiamo lavorato con volontà e impegno. Per un momento abbiamo dimenticato anche la pandemia.

Ringraziamo l’Associazione Casa Natale Antonio Gramsci, l’Istituto Gramsci per la Sardegna, l’Associazione per Antonio Gramsci di Ghilarza, il GramsciLab – Centro di studi interdipartimentale dell’Università di Cagliari, per averci permesso di conoscere Nino, un uomo che non dimenticheremo e che vi invitiamo a scoprire se non lo conoscete.

Buona lettura!

Immaginando-LOrdine-Nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.